Consegnate 630.000 firme per il referendum cannabis. Ogni firma è una persona.

Referendum cannabis, consegnate 630.000 firme per la legalizzazione.

Giovedì mattina sono state depositate in Cassazione le oltre 630mila firme raccolte dal Comitato promotore del referendum sulla cannabis legale in poco più di un mese. L’obiettivo è andare al voto nella prossima primavera per chiedere la modifica dell’attuale legge.

In pochissimo tempo, a partire dall’11 settembre 2021, la raccolta firme che per la prima volta nella storia si è svolta praticamente solo online, ha permesso di ottenere il consenso di 630 mila cittadini che chiedono di depenalizzare la coltivazione e il possesso di cannabis per uso personale, quindi di modificare in parte l’attuale legge, sia per quanto riguarda la rilevanza penale che le sanzioni amministrative.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.